Archivio mensile:dicembre 2012

L’URGENTE NECESSITA’ DELLA NONVIOLENZA

Il Centro di Ricerca per la Pace di Viterbo a fine novembre 2012 ripropone una serie di materiali per formare le forze dell’ordine alla conoscenza e all’uso della nonviolenza. 1. L’urgente necessita’ di formare le forze dell’ordine alla  conoscenza e all’uso della nonviolenza  2. Ancora per la formazione delle forze dell’ordine alla conoscenza e  all’uso […]

ACQUA: RIGETTO DELLO SCHEMA DI DECRETO AVVELENATORE

Da “Viterbo oltre il muro“, gruppo di formazione e informazione nonviolenta, riceviamo e pubblichiamo. Anche i parlamentari europei Rita Borsellino e Raul Romeva i Rueda hanno presentato altre interrogazioni al Presidente della Commissione Europea affinche’ sia rigettato lo schema di decreto interministeriale italiano che se approvato avrebbe consentito di erogare come potabile acqua contaminata da […]

DECRETO CHE CONSENTIREBBE LA PRESENZA NELL’ACQUA POTABILE DI MICROCISTINE CANCEROGENE

Da “Viterbo oltre il muro“, gruppo di azione e informazione nonviolenta, riceviamo e pubblichiamo Al Responsabile per la Direttiva 98/34 della Commissione Europea e per opportuna conoscenza: al Commissario Europeo all’Ambiente al Commissario Europeo alle Imprese e all’Industria al Commissario Europeo alla Salute al Presidente della Commissione Europea al Ministro dell’Ambiente al Ministro della Salute […]

ALL’UNANIMITA’ LA COMMISSIONE AFFARI SOCIALI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI VOTA PER LA REVOCA DEL DECRETO AVVELENATORE

Da “Viterbo oltre il muro“, gruppo di formazione e informazione nonviolenta, riceviamo e pubblichiamo Nota di replica all’intervento del rappresentante del Ministero della Salute nella seduta del 12 dicembre 2012 sulle risoluzioni n. 7-01041 e n. 7-01063 L’intervento del rappresentante del Ministero della Salute nella seduta del 12 dicembre 2012 della XII Commissione Affari Sociali […]

Nessuna tolleranza a sostanze tossiche nell’acqua potabile

Da “La Nonviolenza è in cammino” riceviamo e pubblichiamo.  Il Forum italiano dei movimenti per l’acqua: Nessuna tolleranza a sostanze tossiche nell’acqua potabile  La sezione Anpi “Emilio Sugoni” di Nepi (Vt) in difesa del diritto alla salute  Anche il professor Ettore Zerbino aderisce all’appello dei medici per l’ambiente  L’illustre magistrato Ferdinando Imposimato chiede la revoca […]

L’urgente necessità della nonviolenza

Il Centro di Ricerca per la Pace di Viterbo a fine novembre 2012 ripropone una serie di materiali per formare le forze dell’ordine alla conoscenza e all’uso della nonviolenza. 1. L’urgente necessita’ di formare le forze dell’ordine alla  conoscenza e all’uso della nonviolenza  2. Ancora per la formazione delle forze dell’ordine alla conoscenza e  all’uso […]

ACQUA: INTERROGAZIONE PARLAMENTARE DEI SENATORI FERRANTE E DELLA SETA

“Viterbo oltre il muro” comunica che i senatori Francesco Ferrante e Roberto Della Seta hanno presentato una interrogazione a risposta orale in Commissione ambiente e sanita’ ai Ministri dell’Ambiente e della Salute in merito all’appello contro lo schema di decreto interministeriale che se approvato consentirebbe di erogare come potabile acqua contaminata da sostanze tossiche e cancerogene. Ringraziamo […]

Acqua avvelenata: si scrive alle autorità

Una lettera dell’associazione “Respirare” ai Ministri della Salute e dell’Ambiente Al Ministro della Salute al Ministro dell’Ambiente e per opportuna conoscenza: ai Presidenti delle Commissioni “Ambiente, territorio e lavori pubblici” e “Affari sociali” della Camera dei Deputati ai Presidenti delle Commissioni “Igiene e sanita’” e “Territorio, ambiente, beni ambientali” del Senato della Repubblica al Presidente […]

Dal centro di ricerche per la pace di Viterbo una nota sull’acqua

ACQUA, NON VELENO. UN APPELLO Grazie all’Associazione italiana medici per l’ambiente – Isde (International Society of Doctors for the Environment – Italia) siamo venuti a conoscenza del fatto che il Ministero della Salute e il Ministero dell’Ambiente hanno predisposto uno schema di decreto interministeriale, attualmente all’esame preliminare della Commissione Europea, che se approvato consentirebbe di […]

La legge potabilizza acque tossiche, i nostri figli si ammalano

Il gruppo di formazione e informazione nonviolenta “Viterbo oltre il muro” aderisce all’appello promosso dall’”Associazione italiana medici per l’ambiente” affinche’ sia rigettato dalla Commissione Europea, ovvero revocato dagli stessi Ministeri proponenti, lo scandaloso schema di decreto interministeriale che propone l’introduzione di alcune modifiche al Decreto Legislativo 31/2001 relativamente ai requisiti di potabilita’ delle acque; schema […]